10 Consigli per chi inizia...e non solo!

 

1) Molti pensano che la "Borsa" sia solo azioni....

La borsa invece, è composta da molti strumenti, tutti diversi tra loro ed ognuno richiede un approccio differente.

Iniziate quindi col capire in quale "territorio" volete specializzarvi. E munitevi di mappe !

Vi consiglio, quindi, all’inizio di leggervi almeno 1 glossario di termini finanziari... e' essenziale conoscere la lingua del paese che intendete visitare!

 

2) Non disperdetevi inizialmente con dettagli tecnici quali: banca o broker, piattaforma,oscillatori ecc

Tutto questo riguarda il "DOPO".

Iniziate studiando l'ABC. La scelta dei libri è fondamentale. Vi dovete fornire di solide fondamenta ( qualche consiglio per una  buona lettura)  https://www.amazon.it/dp/8890378816?m=A3GFSF7LN1GO97&ref_=v_sp_widget_detail_page

 

3) Una volta deciso su cosa operare e dopo aver almeno un buon bagaglio di studio, passiamo alla pratica con una piattaforma DEMO (ad esempio Metatrader 4 demo cliccando il link https://www.ig.com/it/piattaforma-metatrader)

Non iniziate, ripeto NON INIZIATE mai con soldi reali!!!!

Certo, si puo’ anche avere fortuna e guadagnare all’inizio. Ma sarebbe SOLO FORTUNA. Cercate di conoscere il mercato e voi stessi.

Restate sulla demo finchè non siete sicuri di cio’ che state facendo.

 

4) Il mercato cambia. Non lasciatevi impressionare dai guadagni.

Una delle cose peggiori che possa capitare a chi inizia è proprio iniziare a guadagnare!

Il caso distribuisce vincite e perdite. Ma voi non volete giocare alla roulette, vero?

Solo capacità ed esperienza assicurano guadagni costanti e perdite contenute.

Ricordatevi che le perdite ci saranno SEMPRE. Non pensate di poterle annullare.

Le perdite si possono solo limitare.

 

5) Leggete, leggete, leggete. Ci sono molti siti in cui si puo’ imparare molto senza spendere capitali.

Ma ricordatevi, pensate sempre con la vostra testa ! Non fidatevi di consigli non richiesti. Ed anche se il consiglio viene richiesto…………ragionateci su, ma alla fine siate sempre voi a decidere con la Vs testa.

 

6) Esistono una marea di corsi a pagamento. Alcuni "ottimi traders" insegnano ma la maggior parte insegna perchè non sa fare il trader (per questo motivo scrivono libri).

Non date mai retta a chi vi propone facili guadagni, l’eldorado, il trucco magico…..

Non esistono facili guadagni in borsa. MAI. E’ una professione seria e faticosa.

Si puo’ guadagnare, certo, ma solo con applicazione costante, studio, serietà.

E nonostante questo rimane molto difficile riuscire (su 100 traders 97 falliscono in meno di 1 anno).

 

7) Datevi tempo. Datevi tempo per studiare, per capire, e soprattutto per provare.

Provate in demo il più possibile. Costruitevi una solida esperienza del mercato ed una solida strategia. Il mercato è sempre lì e ci sarà sempre!! Quindi perchè avere fretta?

 

8) Valutate bene il tempo che dedicherete a questa attività. Se avete poco tempo, lasciate stare.

 

9) Imparate a conoscervi. Studiate le vostre reazioni allo stress. La psicologia è fondamentale in questo mestiere.

 

10) Se potete, non iniziate con capitali minimi. E’ molto più difficile sopravvivere.

Come dicevamo le perdite fanno parte del lavoro. Se siete sottocapitalizzati rischiate di venir spazzati via anche da perdite "normali".

 

Clicca qui per ritornare alla "lista Didattica"